Abbiamo a la tua privacy.
In relazione all'informativa fornitami esprimo il mio consenso all'invio via e-mail della newsletter periodica relativa all'attività istituzionale, congressuale e commerciale di Fieracavalli.

08 NOV 2019

Jumping Verona 2019

Jessica fa festa per 5 centesimi

Un podio nobile per il Premio Prestige (categoria a tempo, Tab. A, h. 1.50, 25.000 €), seconda gara della giornata alla 19^ edizione di Jumping Verona, quarta tappa di Coppa del Mondo Longines FEI Jumping World Cup™, il più prestigioso circuito internazionale indoor di salto ostacoli. Il successo è andato alla 27enne amazzone statunitense Jessica Springsteen: la figlia del “Boss” Bruce in sella a Volage du Val Henry ha completato il percorso senza errori in 55”69, spuntandola per appena 5/100. Posto d’onore in 55”74 ad Alberto Zorzi (Vauban du Trio), il migliore tra i cavalieri azzurri, e il terzo in 55”76 al francese Michel Robert (Emerette), applauditissimo in questo gradito ritorno in Italia. Tra i nostri, da segnalare anche l’ottima prestazione di Emilio Bicocchi (Flinton), quarto in 57”23 dopo una esitazione sull’ultimo ostacolo, approcciato con troppa velocità nel tentativo di insidiare i migliori della classifica.

 

Risultati
 

Ph. Jumping Verona / S. Grasso

previous

FILIPPO BOLOGNI CON SEDIK MILANO QUIDICH DE LA CHAVEE VINCE...

next

GIULIA MARTINENGO MARQUET: “IL MIO INCONTRO CON MICHEL...

 

Articoli correlati

 
FEI Longines
Volkswagen
Radio MonteCarlo
FEI TV Sky Sport
Porrini Carraro
KASK